ricette originali, Senza categoria

Rombi al thè verde e vaniglia

Questi sono biscotti che prima o poi fanno tutti…ciò che attira è il fatto di mescolare all’impasto le foglioline di thé, che attribuiscono un grazioso colore verdolino ai dolcini.
Io ho confrontato una buona serie di ricette presenti in rete e ne ho ricavato una mia, decidendo poi di usare un thé verde alla vaniglia che ha riempito la casa di un profumo inebriante.
La ricetta: Rombi al thè verde e vaniglia
Ingredienti:
50 g di farina
50 g di maizena
60 g di burro
60 g di zucchero di canna (il mio non era molto scuro, ma con quello scurissimo e sottile credo che si ottenga un risultato ancor migliore e più rustico!)
1 tuorlo (di un uovo grande)
1 cucchiaino di latte
1 bustina e 1/2 di thè verde aromatizzato alla vaniglia
Preparazione:
Ho tagliato il burro a pezzettini e poi l’ho lavorato a lungo con lo zucchero e il thé verde, fino a ridurlo a crema.
Ho aggiunto maizena e farina, man mano mescolando. Poi ho aggiunto il tuorlo sbattuto con un pizzizco di sale e un cucchiaino di latte.
Ho lasciato riposare l’impasto per un’ora in frigo.
Trascorso questo tempo ho acceso il forno, facendolo scaldare a 170°.
Ho steso la pasta con il mattarello, ritagliando i biscotti con il coltello, nella semplice forma di rombo.
Ho infornato finchè i bordi non si doravano, nel mio caso circa 12-14 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla raccolta “Piccola pasticceria: i biscotti“di Ann del blog B per Biscotto. La raccolta scade il 31 ottobre, ho tempo per pubblicare anche qualche altra ricettina per la raccolta!!! 😀
Please follow and like us: