Panini alla lavanda

Arrivano per iFoodit e MolinoQuaglia questi golosi paninetti all’infuso di lavanda. Perfetti con i formaggi di capra e in generale con quelli dal gusto deciso, come gli erborinati.

Durante la preparazione e in cottura sprigionano tantissimo profumo, ma poi cotti, il retrogusto di lavanda è delicatissimo, si sente il giusto, valorizzato decisamente dall’accostamento con il sapore di latte.

(altro…)

Il numero natalizio di #iFoodStyle

Esce un nuovo numero di iFoodStyle tutto dedicato al Natale, con immagini bellissime e ispirate, frutto del lavoro di un gruppo esclusivo di bloggers di iFood.

L’atmosfera natalizia si sfoglia e si respira in queste pagine, e a pag. 58 trovate anche una mia ricetta davvero facilissima: un delicato paté di sgombro, da servire come spuntino salato in compagnia, accompagnato da un buon pane alla frutta secca. La ricetta del mio pane di Grant la potete trovare qui, aggiungendo alla ricetta classica 100 g di datteri snocciolati e tagliati a pezzettini.

Se preferite, potete acquistare un pane di segale o di grano saraceno, ma il paté si prepara davvero in 5 minuti ed è molto più buono di quelli acquistati.

pate-sgombro_rettang

La rivista la potete scaricare gratuitamente qui —> iFoodStyle

Non perdevetela! 😀

Salva

Salva

Salva

Pardulas salate su iFood per il contest #Kikkomania

pardulas_slideshow_mini

Con grande emozione vi annuncio la mia partecipazione al contest #Kikkomania di iFoodit.

banner-kikkoman

Ho rielaborato una ricetta della tradizione sarda, declinandola in versione salata, per abbinarla poi al gusto deciso della salsa di soia Kikkoman. Sono bocconcini perfetti per l’aperitivo, con la freschezza della buccia di limone e la nota sapida della salsa di soia.

Trovate qui le mie pardulas salate con limone e timo alla salsa di soia.

pardulas_3_rdc

(altro…)

Cervelles de canut, un’antica ricetta francese

Questa ricetta dal nome insolito arriva dritta dritta da un libro delizioso, “La piccola cucina parigina” di Rachel Khoo, dove molti piatti tradizionali, rivisitati in una chiave moderna, sono presentati assieme alla loro curiosa origine.

Particolarissimo il nome, vuol dire proprio “cervelli di canuto“… e i canuti altri non erano che i tessitori di seta della zona del Lionese.

cervelles-de-canut_4

Pare che la produzione di seta divenne una delle più fiorenti attività di Lione nel XV

(altro…)

All Green – Torta salata da servire fredda

allgreen_slideshow_mini

Praticamente ormai la mia tavola è quasi sempre verde.

Questa torta salata primaverile è una di quelle ricette che, se le trovate in un libro, vi convincono a comprarlo. L’idea è, come tutte le idee geniali, semplicissima: un guscio croccante di pasta brisé all’olio d’oliva, cotto in bianco, e poi successivamente farcito con una crema di formaggio, con tronchetto di capra e tante verdure fresche, solo sbianchite e condite con olio extravergine e succo di limone.

allgreen_1_ridMeglio prepararla per tempo e tenerla in frigo fino al momento di portarla in tavola, completando con foglioline di menta fresca, avocado a fette e, se li gradite, germogli e una spolverata di erbette provenzali.

allgreen_2_rid

(altro…)

Torta al finocchio caramellato e zenzero

dolci, torte | 12 marzo 2016 | By

torta finocchio caramellato_slideshow_mini

 

 

 

Ultimamente vi ho abituati alle stranezze, che mi dico: già che pubblico ogni morte di papa, almeno che siano cose davvero particolari!

Ed ecco allora che arriva una nuova rivisitazione dal libro “Dessert aux légumes”, senza scorza d’arancia, ma con più finocchio che devo dire ci sta a meraviglia.

Il finocchio appartiene alla stessa famiglia di sapori dell’anice e della liquirizia, e contiene un composto aromatico primario, l’anetolo, responsabile da un lato di “freschezza”, dall’altro di dolce piccantezza. Stando a questa descrizione, sembra fatto apposta per andare a nozze con lo zenzero candito.

(altro…)

#Polska – il contest culinario dedicato alla cucina polacca – colazione

polonia_1_slidepiccolo

Parte un nuovo contest che coinvolge dieci blogger italiani e dieci polacchi in una gara culinaria volta a promuovere la cucina polacca e il padiglione della Polonia a Expo Milano 2015.

Per quattro settimane consecutive pubblicheremo sui nostri blog le ricette ispirate dai prodotti tipici polacchi che abbiamo ricevuto.

La prima settimana è quella dedicata alle ricette della colazione.

polonia_1a

(altro…)

CONSIGLIA Ciambella con sorpresa