Category

storia

dolci, ricette tradizionali, storia, torte

Plumcake inglese tradizionale

Plumcake o fruitcake, ma dove sono le prugne?

Il plumcake tradizionale inglese è un dolce semplice, a base di farina, burro, zucchero e uova e tanta frutta secca e candita, che lo rende anche colorato e bello a vedersi. Si serve, d’abitudine, già tagliato a fette, con il té delle cinque, assieme ad altre portate salate e neutre, come tramezzini e scones.

Il suo nome, per chi mastica un po’ di inglese, può ingannare, visto che plum significa prugna, ma nella ricetta tradizionale di prugne non ve n’è manco l’ombra. Read more

ifood.it, lievitati, lievitati-dolci, ricette tradizionali, storia

Treccia svizzera

 

È un pane brioche, con la mollica bianca e fine fine, soffice e profumato di burro.
In Svizzera, soprattutto nel Bernese, è il pane della festa, della domenica, ed è perfetto accompagnato al dolce e al salato.

Si narra che la forma derivi dalla tradizione dell donne svizzere di tagliarsi la treccia e seppellirla assieme al marito, quando restavano vedove. A un certo punto si iniziò a seppellire una treccia di pane, per non perdere la tradizione… Read more

dolci, ricette tradizionali, storia, torte

Pumpkin pie per la Festa del Ringraziamento

Cade ogni quarto giovedì di novembre da ogni anno dal 1621.

Di che festa sto parlando? Della Festa del Ringraziamento, il Thankgiving Day statunitense (in Canada lo festeggiano ogni anno il secondo lunedì di ottobre :P).

Ma cosa si ringrazia esattamente?

Il primo giorno del Ringraziamento viene fatto risalire al 1621, al tempo dei padri pellegrini che lasciarono Plymouth, Inghilterra, da perseguitati per motivi religiosi, per il Nuovo Mondo a bordo della celeberrima Mayflower, approdando infine in Massachussets. Read more

buffet salato, insalate e piatti freddi, ricette tradizionali, storia

Tabbouleh (quasi) alla libanese

tabbouleh_slideshow_mini

Non scrivo molto in questi giorni, non di cucina almeno, ma leggo… e scopro la definizione di cucina levantina che comprende un insieme ampio e variegato di cucine di diversi paesi con caratteristiche simili. Siamo nei paesi del Levante, dalla Siria, al Libano, a Israele, Giordania, la Turchia del sud, la zona egea della Grecia, Iraq e territori Palestinesi.

Una regione geografica decisamente estesa, quindi, e una cucina che ha viaggiato con i popoli e si è adattata alle diverse religioni che nei secoli sono state presenti sul territorio.

Tanti piatti, noti a noi dopo il grande meltin pot delle migrazioni, fanno parte di questo ricettacolo culinario. Si tratta di meze, piatti che possono essere considerati alla stregua di antipasti, serviti prima della pietanza principale. Sono tantissime, alcune di consistenza cremosa, cosa che sembra giustificare il significato della parola. Meze infatti deriva dal persiano nel significato di “gusto, condimento”. Se non accompagnate da alcoolici le meze diventano muqabbilat. 😉 Read more

biscotti, dolci, ifood.it, ricette tradizionali, storia

Madeleines al limone

Chi ha studiato letteratura francese al liceo non può che associare il nome di questi dolcetti all’opera di Proust, “A la recherche du temps perdu”, dove un dolcetto, una petite madeleine appunto, risvegliava con il suo profumo burroso i ricordi nella mente del protagonista.

“Mandò a prendere una di quelle focacce pienotte e corte chiamate madeleine, che paiono aver avuto come stampo la valva scanalata di una conchiglia di San Giacomo. Ed ecco, macchinalmente, oppresso dalla giornata grigia e dalla previsione di un triste domani, portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di “maddalena”. Read more

buffet salato, ricette tradizionali, storia

Shropshire fidget pie, torta con patate, mele e bacon

fidget pie_slideshow_mini

Questa volta mi sono ritagliata un pochino di tempo per scegliere una ricetta davvero speciale da replicare qui. Merito del nostro contest Sedici, ho scoperto questa ricetta inglese tradizionale, che abbina il bacon alle mele.

Si tratta della Shropshire fidget pie, una classica torta coperta, con un ripieno che mi ha fatto venire l’acquolina in bocca solo a leggerne gli ingredienti. All’interno di una classica brisé si trovano infatti patate, mele, cipolle e bacon, insaporiti con salvia, pepe e noce moscata e il tocco particolare del sidro di mele.

Come tutte le ricette tradizionali ne esistono infinite varianti: c’è chi sostituisce il bacon con il prosciutto affumicato, chi cuoce in acqua tutti gli ingredienti prima di inserirli nel ripieno e chi invece li passa in padella (con burro of course!), chi la bagna con il sidro o chi, più tradizionalista inumidisce il ripieno solo con acqua, chi cambia gli aromi, ma il risultato infine è quello: una torta alta, profumatissima, da fare subito, prima che arrivi il caldo!

fidget pie_3_rid Read more

biscotti, dolci, ricette tradizionali, storia

Stelline di Natale come Margheritine di Stresa

stelline-margheritine-stresa-1

Gli ultimi biscotti del 2015, ma anche i primi a comparire sul blog nel 2016, sono le Margheritine di Stresa, qui in versione festiva a forma di stella.

stelline_canestrelli_4

Margherita di Savoia è nota per aver dato il suo nome alla pizza più famosa del mondo, la Margherita, appunto, farcita con il tricolore di pomodoro, mozzarella e basilico. Meno nota è la storia di questi biscotti, sempre a lei ispirati, confezionati nel 1857 dal pasticcere Pietro Antonio Bolongaro che li fornì alla Villa Ducale di Stresa, in occasione della prima comunione della principessa. Read more

CONSIGLIA Dove mangiare sui Monti Sibillini