foodblogging, primi piatti, ricette tradizionali, riso, secondi di carne, secondi piatti

Chaulafan de pollo per l’Abbecedario Culinario

chaulafan-pollo-ecuadorTorna su Ricette Di Cultura l’Abbecedario Culinario Mondiale, purtroppo abbandonato nei mesi precedenti a causa di tanti impegni che hanno mi hanno vista latitare, in generale, sul blog.

L’impegno preso era quello di raccontare la cucina dell’Ecuador, siamo infatti giunti alla lettera Q di Quito, la capitale di questo piccolo paese dell’America Latina.

L’Ecuador si affaccia sull’Oceano Pacifico e prende il nome dall’equatore, che lo attraversa. Paese ricco di testimonianze storiche ha ben due città iscritte al Patrimonio Mondiale dell’Umanità: Quito, che ha uno dei centri storici meglio conservati di tutta l’America Latina, e Cuenca, esempio di una città pianificata in epoca coloniale, che ancora ne conserva perfettamente l’impianto.

quito-ecuador

Quito

cuenca-ecuador-unesco

Cuenca

Il suo territorio si differenzia in zone diverse al punto di vista climatico e morfologico: la costa, la sierra, el oriente e le isole. La costa è l’area costiera, caratterizzata da fitta vegetazione di mangrovie, oggi ridotta per far spazio agli allevamenti di crostacei e a piantagioni di banane, cacao, caffé e palma. La sierra è invece caratterizzata dalla cordigliera delle Ande che la attraversa, un territorio montagnoso ricco di altipiani, dove svettano ancora più in alto i vulcani, sia estinti, sia ancora attivi. El oriente è caratterizzato dalle grandi pianure del bacino del Rio delle Amazzoni, con una bassissima densità di popolazione e una vegetazione in gran parte costituita da foresta pluviale

Fanno parte dell’Ecuador le isole Galapagos dell’Archipélago de Colón, anch’esse Patrimonio Mondiale dell’Umanità, quelle in cui Charles Darwin elaborò la famosa teoria dell’Origine delle specie.

ecuador-galapagos

Galapagos

Per alcuni anni l’Ecuador fece parte della Grande Colombia, uno stato che comprendeva oltre all’Ecuador anche Colombia, Venezuela e Panama, fondato da Simon Bolivar.

La fauna e la flora sono ricchissime, infatti l’Ecuador fa parte dei 17  paesi megadiversi, quelli che detengono la più alta concentrazione di biodiversità:

chaulafan-ecuador-animali

La gastronomia, pur trattandosi di un paese relativamente piccolo, è molto ricca e si differenzia a seconda delle regioni e dell’area climatica in piatti di mare e piatti di terra, con l’utilizzo diffuso di spezie e aromi. Si fa largo uso di riso e di salse ricche e saporite. Per il mio piatto ho consultato questo sito, dove le ricette sono suddivise per pasto e spiegate in modo estremamente esauriente: Laylita.

chaulafan-pollo-ecuador-quito

Ho scelto un chaulafan de pollo per iniziare, rappresentando così la cucina di terra dell’Ecuador: un ricchissimo piatto che sta a metà tra una paella e un fried rice orientale.

I condimenti sono sontuosi e la fanno da padrone, e quello che assaggerete alla fine della preparazione vi stenderà, per gusto e complessità di aromi. Il chaulafan viene normalmente accompagnato da salsa piccante e cipolla cruda, ketchup (proprio così) ed avocado a fette, quest’ultimo, forse, uno scrupolo per lavare la coscienza dall’abbondanza di grassi saturi utilizzati durante la preparazione. Naturalmente potete sostituire tutto il burro con dell’olio extravergine d’oliva ed omettere la pancetta…ma se lo assaggiate, almeno una volta, fatelo nella versione originale perchè merita…moltissimo! 😀

chaulafan-pollo-ecuador

Chaulafan de pollo
Write a review
Print
Per il brodo e il pollo
  1. 1 coscia intera, grande, fuso + sovraccoscia e 1 fuso.
  2. 1 cipolla bianca
  3. 1 carota piccola
  4. 1 costa di sedano
  5. 1 paio di ciuffi di coriandolo
  6. acqua a coprire abbondantemente la carne
  7. sale
Per il riso
  1. 1 noce di burro
  2. 1 cucchiaio colmo di cipolla tritata
  3. 9 cucchiai di riso
  4. mezzo litro del brodo di pollo (o più)
Per il chaulafan
  1. 1 cucchiaio di burro
  2. 1 cipolla bianca tritata
  3. 3 spicchi d'aglio pelati
  4. 1 pugnetto di pancetta a dadini
  5. 2 ciuffi di coriandolo tritato
  6. peperoncino (1 cucchiaino in polvere, oppure secondo il vostro gusto)
  7. 1 cucchiaio di cumino
  8. [½ cucchiaio di achiote polvere] io non l'ho messo
  9. 1/2 peperone verde
  10. 1/2 peperone rosso
  11. 2 cucchiai di piselli surgelati
  12. [1 carota] io non l'ho messa
  13. 1 uovo strapazzato
  14. 4 cucchiai di salsa di soia
  15. 2 cucchiai di worcester
  16. 3 cucchiai di coriandolo
  17. 1 cipollotto fresco
accompagnamento
  1. avocado
  2. ketchup
  3. salsa piccante
  4. cipolle a cubetti
Preparare il brodo
  1. mettere in una pentola il pollo, con tutte le verdure per il brodo, coprire abbondantemente d'acqua e portare ad ebollizione; cuocere per 1 ora e mezza fino a che il pollo non è tenero. lasciarlo raffreddare e disossarlo, tenendo il brodo da parte.
Per il riso
  1. in una padella (tipo wok) capiente scaldare il burro, aggiungere la cipolla e poi il riso, tostandolo bene; aggiungere il brodo tutto in una volta e portare ad ebollizione, abbassare il fuoco, coprire con un coperchio e far cuocere per 20 minuti, aggiungendo eventualmente un po' di brodo se si asciuga troppo rapidamente.
  2. Strapazzare un uovo in padella e sfilacciare la carne di pollo e tenere da parte.
Preparare la base per il chaulafan
  1. in una padella capiente mettere il burro, la pancetta, l'aglio schiacciato, 1 cucchiaio di salsa worchester e 1 cucchiaio di salsa di soia, il cumino, il peperoncino, il coriandolo tritato e cuocere per 6-8 minuti, finchè la cipolla non si ammorbidisce.
  2. Aggiungervi il riso cotto, la carne di pollo, i peperoni a dadini. Soffriggere a fuoco vivace per 5 minuti.
  3. Aggiungere la restante salsa di soia e worchester, i piselli (e le carote se le mettete), infine l'uovo strapazzato.
  4. Per ultimi aggiungere i cipollotti e il coriandolo e prezzemolo tritati.
  5. Servire con avocado e salse.
Notes
  1. ricetta modificata dal blog Laylita: ho leggermente modificato le proporzioni tra gli ingredienti, non ho messo l'achiote, la carota ed ho ridotto il peperoncino.
Ricette di Cultura http://www.ricettedicultura.com/
 chaulafan-pollo-ecuador

 chaulafan-pollo-ecuador

 Da oggi e per tre settimane ospito l’Abbecedario Culinario Mondiale, aspetto le vostre ricette dall’Ecuador! 😀