dolci, healthy, ricette di base

Waffles vegani al cacao Per una colazione leggera senza uova e senza latte

Arriva l’ultimo appuntamento del mese con i waffles e stavolta parliamo di waffles vegani che ho voluto insaporire al cacao.

Come potete vedere dalle foto, sono abbastanza alti: hanno una resa più croccante di quelli normali, soprattutto all’esterno e un interno un poco più umido. Questi waffles da soli risultano anche meno saporiti, chiaramente, di quelli con le uova, ma una volta cosparsi di sciroppo d’acero e di frutta sono uguali ai waffles tradizionali, ma molto molto più leggeri.

waffles-vegan

Per i waffles vegani occorre usare un sostituto delle uova, i semi di lino, che devono essere acquistati in farina o sminuzzati casalingamente. Ciò è necessario perché sono ricoperti di lignina e se questa non viene spezzettata, il nostro organismo non può assimilare nessuna delle proprietà salutari di cui sono ricchi. Se leggete in giro sul web vedrete che viene consigliato di usare un frullatore: vi confesso che o il mio frullatore non è abbastanza potente o dovevo provare con una maggior quantità di semi tutti assieme, se non fosse che è un peccato sminuzzarli in anticipo, è sempre meglio farlo sul momento.

Ho dunque sminuzzato i semini su un tagliere di gomma, con un coltello da cucina. Quando erano opportunamente tritati li ho messi nel frullatore che ha completato l’opera fino a ridurli in farina.

waffles-vegan-cacao

Come latte ho usato quello di mandorla, utilizzando anche dell’estratto di mandorla per aromatizzare: i waffles vegani al cacao sono venuti profumatissimi.

Waffles vegani al cacao
Write a review
Print
Ingredients
  1. farina tipo 1 macinata a pietra 185 g
  2. latte di mandorla 175 ml
  3. olio di semi di girasole 30 g
  4. cacao in polvere 10 g
  5. zucchero di canna 50 g
  6. semi di lino 12 g
  7. lievito per dolci 1/2 bustina
  8. sale 1/2 cucchiaino da caffé
  9. 1 cucchiaino di estratto di mandorla
Instructions
  1. Mescolare tutti gli ingredienti secchi e poi aggiungervi quelli umidi, mescolando accuratamente. Lasciar riposare l'impasto per qualche minuto.
  2. Ungere molto bene la piastra per i waffles e scaldarla, poi versare in ogni spazio due cucchiai di composto. Chiudere e lasciar cuocere per circa 3-4 minuti.
Notes
  1. Se il waffle non si stacca subito, non è ancora cotto. Chiudete e non sforzate, per evitare che si rompa. Dopo un altro minuto sarà perfetto.
Ricette di Cultura http://www.ricettedicultura.com/
Anche questi waffles possono essere preparati in anticipo e poi avvolti in pellicola per alimenti e fatti riscaldare nella loro piastra al momento del consumo.

 

waffles cacao vegan