primi piatti, ricette tradizionali, zuppe e vellutate

Zuppa della Quaresima Dalla Spagna una ricetta tradizionale a base di ceci e baccalà

Oggi parliamo di ricette tradizionali per questo periodo di attesa della Pasqua, in particolare vi faccio scoprire una zuppa deliziosa diffusa in tutta la Spagna: la zuppa della quaresima.

La Quaresima

Un tempo i periodi liturgici non solo avevano grande importanza in sé, ma si riflettevano sul cibo che veniva portato in tavola. In questo momento dell’anno quindi era precetto quello di mangiare “di magro”, evitando le carni e i grassi animali, qualcosa che rientrava nell’ordine delle cose, non solo religiose, se pensiamo ai bagordi con cui veniva celebrato il periodo di Carnevale.

All’epoca di Carlo Magno, la trasgressione dai digiuni e ristrettezze della Quaresima veniva fatta scontare con la pena di morte; senza arrivare a tanto, più recentemente,  ci si arrovellava su quali cibi che fornissero sostanza anche nei lunghi 40 giorni prima della Pasqua.
La Quaresima più rigida escludeva anche latticini e uova, ma venivano fatti sconti per chi soffriva di problemi di salute… I poveri invece non avevano problemi a seguire i precetti religiosi, percché la maggior parte di loro mangiava come in Quaresima per tutto l’anno.

I piatti della Quaresima

Nella cucina italiana ci sono ricette deliziose, nate apposta per questo periodo liturgico o per il periodo di Avvento, che aveva la stessa limitazione nel portare in tavola carni: la frittata di Scammaro ad esempio che si differenzia nettamente dall’ancora diffusa frittata di maccheroni, i bigoli in salsa, delizia assoluta a base di cipolle e acciughe, e molti piatti di baccalà o stoccafisso, pesce che assomiglia molto alla carne per la sua struttura e per i suoi nutrienti.

zuppa-ceci-baccalà

La zuppa spagnola della Quaresima

Alla stessa tadizione appartiene questa zuppa golosa e sostanziosa, diffusa in tutta la Spagna, conosciuta come potaje de vigilia proprio perché consumata alla vigilia delle festività pasquali o natalizie o con il nome completo e esaustivo di “Potaje de Bacalao con Garbanzos y Espinacas“. È preparata con ceci e baccalà sminuzzato, poi vengono aggiunti degli spinaci saltati in padella con un po’ di aglio e, talvolta, degli spicchi di uovo sodo.

Considerando i suoi ingredienti, si comprende che si tratta di una preparazione lenta, per l’ammollo a cui sono soggetti i legumi, ma soprattutto il baccalà, ma il risultato è stupefacente per profumi e sapori, e non vi farà affatto rimpiangere la mancanza di carne.

La tradizione spagnola vuole che la zuppa venga posta al centro del tavolo e che ognuno se ne serva direttamente dal piatto di portata.

zuppa-della-quaresima

Zuppa della Quaresima
Write a review
Print
Ingredients
  1. ceci lessati 300 g
  2. stoccafisso già ammollato 200 g
  3. spinaci 100 g
  4. alloro 1 foglia
  5. aglio 2 spicchi
  6. porro 1/2
  7. cipolla 1/2
  8. olio extravergine di oliva
  9. sale
  10. peperoncino facoltativo
  11. uovo sodo 1
Instructions
  1. Se procedete con ingredienti ancora da approntare, mettete a mollo lo stoccafisso come minimo 2 giorni prima e i ceci 1 giorno prima. Lo stocco va anche fatto lessare brevemente in questo caso.
  2. Io, invece, ho fatto una versione veloce della zuppa: in una casseruola riscaldate 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva e fatevi rosolare aglio, cipolla sminuzzata e porro a rondelle. Aggiungete i ceci e fateli brevemente insaporire, poi coprite di acqua e portate a ebollizione con la foglia di alloro. A questo punto aggiungete lo stoccafisso sfilacciato e proseguite la cottura regolando di sale. In alcune versioni la zuppa è leggermente rossa di pomodoro, appena un cucchiaio.
  3. Da parte fate appassire gli spinaci in padella con un filo d'olio e due spicchi d'aglio e lessate l'uovo per 6 minuti dal bollore.
  4. Fate riposare la zuppa per una mezz'oretta, poi riscaldate e servite, con gli spinaci in superficie, l'uovo sodo a spicchi e crostini di pane strofinato di aglio.
Ricette di Cultura http://www.ricettedicultura.com/
zuppa-quaresima-baccalà-spagna