dolci, in cucina, torte

Hot milk sponge cake, la torta al latte caldo La torta al latte caldo di Tish Boyle

torta-al-latte-caldo-sponge

Da tanto volevo inserire la ricetta della torta al latte caldo sul blog in una delle sue possibili infinite varianti, ma ogni volta ho rimandato per fare spazio a qualcosa di più d’impatto.
Sbagliatissimo perché questa torta, facilissima da preparare, è anche facile da personalizzare in mille modi per ottenere un dolce sempre diverso.

La particolarità della torta al latte caldo sta tutta nel nome, ed è quella di versare nella massa montata di uova e zucchero del latte quasi bollente. Sarà questo accorgimento a conferire una texture davvero particolare alla torta finita: una mollica particolamente fitta e soffice, fette perfette e un gusto davvero speciale, anche senza l’utilizzo di un particolare aroma.

torta-al-latte-caldo

Naturalmente si può personalizzare, con buccia di limone o arancia, con i semini di una bacca di vaniglia, con aroma di mandorle, con un liquore gustoso o con cacao in polvere (in quest’ultimo caso, riducendo di un paio di cucchiai la quantità di farina, perché il cacao in polvere contribuisce ad asciugare l’impasto). Si puà anche rivestire in superficie con una golosa colata di cioccolato fuso.

torta-al-latte-caldo

La ricetta di Tish Boyle

La maternità di questa ricetta perfetta va a Tish Boyle, blogger e scrittrice di libri di cucina, che per prima ha proposto questa torta geniale.

Io preparo la torta al latte caldo (da 3 uova) in uno stampo da 19cm di diametro per farla bella alta e perché si possa tagliare a metà e farcire: è deliziosa se spruzzata di succo di frutta e rum e farcita con fettine sottili di frutta.

Hot Milk Sponge Cake - Torta al latte caldo
Serves 8
Write a review
Print
Ingredients
  1. 3 uova a temperatura ambiente
  2. 1 pizzico di sale
  3. 135 g di zucchero
  4. 150 ml di latte
  5. 45 g di burro
  6. 150 g farina
  7. 4,5 g di lievito
  8. aroma di mandorla (personalizzabile)
Instructions
  1. Accendete il forno a 180°.
  2. Montate le uova a lungo fino a ottenere una massa gonfia: il trucco è lasciare le uova a temperatura ambiente per un paio d'ore, aggiungervi il sale e iniziare a montare con lo sbattitore. Aggiungere lo zucchero in 3 volte in modo graduale, finché la massa non è triplicata di volume (ci vorranno 10 minuti.
  3. Setacciate la farina con il lievito e aggiungetelo in modo graduale alla massa di uova.
  4. Scaldate il latte in un pentolino con il burro, finché quest'ultimo non è sciolto perfettamente e i liquidi non arrivino a sfiorare l'ebollizione.
  5. Prendete quattro o cinque cucchiai di impasto e metteteli in un'altra ciotola, in cui aggiungerete mescolando il latte quasi bollente. Aggiungete poi questo impasto alla restante massa montata. Completate con l'aroma scelto e versate l'impasto in una teglia imburrata e infarinata di 19 cm di diametro.
  6. Infornate subito e cuocete per circa 35 minuti, fino a doratura leggera della superficie. Fate la prova stecchino prima di sfornare.
Adapted from Tish Boyle
Adapted from Tish Boyle
Ricette di Cultura http://www.ricettedicultura.com/
hot-milk-sponge-cake-mandorla