eventi&co, foodblogging, giri_n_giro

Ricordi e immagini dal blogtour #ReDolce

L’abbiamo raccontata in tutte le salse. Ne ho scritto pure qui!
Il #ReDolce è nato con noi e speriamo che abbia modo di crescere sano e forte.
I due giorni passati in compagnia dei blogger sono stati emozionanti e coinvolgenti e noi organizzatrici – io, Anna e Valeria – ne siamo uscite sicuramente arricchite, non soltanto dalla conoscenza di prodotti straordinari, e non solo Moscato, ma anche dai racconti di vita dei produttori, persone tutte diverse, da noi e tra loro, per scelta di vita ed alterne fortune, ma che fanno il proprio lavoro con passione e rigore.

È stato bello vederli interessarsi a ciò che facciamo come bloggers, a quali sono i nostri strumenti di lavoro a come possiamo coinvolgere un pubblico, senza mai tralasciare l’aspetto ludico che gli strumenti social offrono. Spesso suscita più curiosità un tweet spiritoso di uno puramente didascalico. 

Soprattutto io spero che il nostro passaggio nelle loro aziende e nelle loro attività sia il seme di un’effettiva nascita di reti di relazione tra i produttori di un territorio che ha ancora molte risorse non pienamente sfruttate
Lo spero per tutte le persone di buona volontà che abbiamo incontrato e lo spero per l’Enoteca Regionale del Moscato, che ha investito molto, in termini monetari e in termini di lancio nel vuoto, credendo come noi in questo progetto, in queste contrade ancora totalmente innovativo.
 
Vi lascio con alcune immagini dei due giorni alla scoperta di questa parte di Langa…a prestissimo, Mango!
 
Paolo Tibaldi racconta per noi Beppe Fenoglio:
Appena nato il piccolo ReDolce con la sua mamma
Dudù, l’asina con cui abbiamo imparato a mungere…
Margherita ed Elisa ed il latte d’asina
Museo fenogliano di Cascina del Pavaglione
il nostro amico Ciro
 
 
Colazione salata in Enoteca con la storia di Mango raccontata da Donato Bosca:

 

 

 

 
 
 
 

Salva

Please follow and like us: