biscotti, dolci, in cucina

Cookies americani: la ricetta perfetta Burrosi e ricchi di cioccolato, mantegono la loro forma in cottura

cookies-americani-gocce

Il nome di cookies americani è assolutamente inconfondibile per identificare questo tipo di biscotti, croccanti fuori e più morbidi dentro, burrosi e  ricchi di gocce di cioccolato.Per preparare questo tipo di biscotti ho seguito per anni la ricetta di Fragola e Limone, dall’equilibrio perfetto tra gli ingredienti, per biscotti che mantengono la forma in cottura.

Ma… c’è un ma! Anche modificando leggermente le proporzioni di zucchero li trovavo sempre troppo dolci. Così ho fatto qualche prova, fino ad ottenere la dolcezza perfetta, calibrata su 200 g di farina.

Beninteso, anche se lavorate con dosi doppie non vi stancherete di questi cookies americani: sono deliziosi anche per consistenza e uno tira l’altro. Ma vista la quantità di burro preferisco di solito prepararne una dose ridotta e con 200 g di farina vi verranno 20 biscotti del peso di 21-23 g circa ciascuno.

cookies-americani-cioccolato

L’importanza del muscovado

C’è un ingrediente in questi cookies essenziale per la buona riuscita: lo zucchero muscovado o mascobado.

Per chi non lo sapesse questo zucchero di canna nasce nelle Barbados, ma è oggi uno dei prodotti più esportati delle Filippine. È uno zucchero poco raffinato che conserva per questa ragione gran parte dei suoi nutritivi e sali minerali, tra cui potassio e magnesio, ma anche ferro e fosforo. È anche addizionato di melassa che lo rende molto aromatico e appiccicoso.

La ragione della buona riuscita dei cookies americani con questo zucchero sta proprio nella sua umidità che viene proprio trasmessa alle ricette che lo contengono.

cookie-americani

Per altri biscotti americani, provate quelli al burro d’arachidi.

La ricetta infallibile dei cookies americani

farina 200 g
bicarbonato 1/2 cucchiaino
sale 1 pizzico
burro 75 g
zucchero semolato 40 g
zucchero muscobado 60 g
tuorlo 1
albume circa 20 g
gocce di cioccolato 60-70 g

In un pentolino fate sciogliere il burro e poi lasciatelo intiepidire.

Riscaldate il forno a 160°C.

In una ciotola miscelate farina, sale e bicarbonato. In un’altra lavorate il burro tiepido con gli zuccheri, poi aggiungete tuorlo e albume pesato. Quando iniziano a formarsi le briciole d’impasto aggiungete le gocce di cioccolato prima tenute in freezer.

Formate delle palline della grandezza di una noce e poi appiattitele leggemente tra le mani. Sulla teglia lasciate un po’ di distanza tra l’una e l’altra.

Cuocete i cookies americani per 10-11 minuti circa, senza farli scurire troppo, soprattutto se vi piace che restino cheewy all’interno.

american-cookie

Please follow and like us: