dolci, torte

Cavoli a merenda? No, fagioli! Blondies ai frutti di bosco con purea di fagioli bianchi

Un dolce con i fagioli? Lo so, pensavate che fosse possibile solo in Giappone. Invece in un bellissimo e illuminante libricino acquistato in Francia, Desserts aux légumes, ci sono moltissime idee per inserire le verdure e i legumi nei dolcetti per la colazione e la merenda.
 

In questo caso è la purea di fagioli bianchi, che dovete lessare senza l’aggiunta di sale, che conferisce una texture estremamente vellutata a questo dolce. Nel libro questi blondies sono presentati con i lamponi. Io ho aggiunto anche dei mirtilli, ma si presta indubbiamente anche con altri tipi di frutta, soprattutto se leggemente acidula.
 
.
La ricetta: Blondies ai frutti di bosco (con purea di fagioli bianchi)
(tratta da Desserts aux légumes – Larousse)
250 g di fagioli bianchi lessati (senza sale e ridotti in purea)
150 g circa tra mirtilli e lamponi
2 uova
120 g di zucchero di canna
60 g di farina 00
65 g di burro
70 g di cioccolato bianco
Sciogliere il burro in un pentolino e farlo intiepidire. Riscaldare il forno a 170°.
Sbattere le uova intere con lo zucchero di canna, finché non sono cremose e raddoppiate di volume. Aggiungere la purea di fagioli, poi la farina setacciata. Aggiungervi il burro e mescolare per rendere l’impasto uniforme.
Aggiungere all’impasto i frutti di bosco lavati e il cioccolato bianco spezzettato grossolanamente.
Versare l’impasto in una teglia rettangolare, rivestita di carta forno (la mia era 19x21cm).
Infornare per 25-30 minuti.
Una volta che la torta è raffreddata, tagliarla a cubotti e servire spolverati leggermente di zucchero a velo.
 
 
 
 

 

Salva

Salva

Salva

Please follow and like us: