biscotti, dolci, in cucina, lifestyle

Sfogliatine veloci in forno a microonde Un ripieno di crema al tiramisù e la croccantezza perfetta

Fino a pochi anni fa il forno a microonde era considerato un accessorio utile a scongelare, riscaldare acqua e latte e qualche avanzo cucinato in precedenza. Oggi è un essenziale strumento di cottura per la tecnologia utilizzata e la velocità di esecuzione.

In questo articolo vedremo come scegliere un forno a microonde e come realizzare queste eccezionali e croccanti sfogliatine, pronte in 10 minuti per un ospite inaspettato.

Come funziona la tecnologia del forno a microonde?

Le microonde sono prodotte dal magnetron, ovvero il tubo metallico che si trova all’interno del forno: questo tubo portato a una temperatura molto elevata tramite l’energia elettrica la trasforma in onde elettromagnetiche di altissima frequenza.

Magnetron, photocredits ©RustyGouveia

Le onde colpiscono le molecole di acqua e grasso contenute negli alimenti facendole oscillare. Proprio l’oscillazione delle molecole fa sì che il cibo si riscaldi in modo uniforme e velocemente.

Si comprende però che proprio in virtù di questa tecnologia particolare, per ottenere i migliori risultati in cottura bisogna conoscere alcuni trucchi di utilizzo.

È fondamentale l’umidità del cibo che si intende trattare. Se si asciuga troppo velocemente il riscaldamento non sarà uniforme e la cottura tanto meno: un cibo troppo asciutto potrebbe non cuocersi o seccarsi troppo.

Per questa ragione, se si ha intenzione di usarlo per cucinare, è importante scegliere un elettrodomestico che abbia funzioni diverse e che risulti così più efficiente.

Funzione cottura croccante

Essenziale nei microonde di ultima generazione è la funzione “cottura croccante” (o crisp, crispy, crusty cook, panacrunch a seconda della marca) che migliora il risultato dei cibi cotti con la tecnologia microonde.

Questa funzione utilizza al tempo stesso la funzione del forno a microonde, il ventilato e il grill, ma necessita anche di una teglia apposita, contenuta tra gli accessori del forno.

Il sistema funziona così: la cottura ventilata distribuisce uniformente il calore e mantiene umido l’interno mentre il grill regala croccantezza e doratura superficiale. La teglia “cottura croccante” va posta sul piatto in vetro e permette di cuocere uniformemente la parte inferiore del cibo, mentre la tecnologia microonde velocizza il tutto.

Con questo sistema si possono ottenere, ad esempio, delle patatine al forno così croccanti che sembrano fritte, senza l’utilizzo del tanto olio di frittura.

Le sfogliatine in forno a microonde

Proprio con questa tecnologia ho provato a preparare queste velocissime sfogliatine in forno a microonde.
Vengono croccanti e asciutte, e si mantengono così per alcuni giorni, se conservate in una scatola di latta. Sono perfette da preparare per un ospite inatteso o per una colazione-coccola nei giorni in cui abbiamo bisogno di tirarci su!

Per il ripieno ho utilizzato la crema spalmabile al tiramisù LaPerla, una golosità incredibile, ma va bene qualsiasi crema abbastanza densa.

A questo link altre ricette veloci con pastasfoglia da rielaborare in forno a microonde, con gli stessi tempi di cottura.

La ricetta delle sfogliatine

ingredienti per 10 sfogliatine:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta (rettangolare)
100 g di crema spalmabile, la vostra preferita.
un po’ di latte per bagnare la superficie
zucchero di canna

Stendete il rotolo di pastasfoglia e su metà distribuite la crema spalmabile.
Piegate la parte libera della sfoglia, sulla metà con la crema e sigillate i bordi.
Con un coltello o una rotella ritagliate dei rettangoli più o meno uguali, poi fate un taglio al centro, senza arrivare ai bordi e infilatevi un’estremità della sfoglia, in modo da ottenere una forma accattivante in cottura.

Spennellate di latte le sfogliatine e spolveratele di zucchero.

Disponetele sul piatto crisp del forno a microonde, distanziate, e programmate la “cottura croccante” per 8 minuti: le sfogliatine sono subito pronte. Fate raffreddare e gustate!

Please follow and like us: