lievitati, pizza e focacce, verdure e contorni

Pizza di semola con cipolla caramellata e Taleggio Con la semola di grano duro, una pizza dalla leggerezza straordinaria

pizza-cipolla-caramellata

Per questo nuovo appuntamento con la pizza, vi propongo la pizza di semola, croccante e leggera come una nuvola, farcita con cipolle caramellate (a modo mio) e saporitissimo Taleggio.La pizza preparata con farina di semola di grano duro è deliziosamente leggera. Io impasto per due pizze la stessa quantità di farina che lavoro per una pizza di grano tenero, ma la resa è molto più delicata e digeribile.

Questo impasto ha una lievitazione media, impasto prima di pranzo, per avere la pizza pronta per cena, ma riducendo la quantità di lievito si può ottenere una pizza ancora più leggera.

pizza-di-semola-cipolla

Per la farcitura della pizza di semola, ho cercato qualcosa di saporito e originale: ho preparato le mie cipolle caramellate, alle quali sono affezionatissima e che ripropongo il più spesso che posso.
Le cipolle (diciamo 4 o 5) sbucciate, tagliate in quarti e “sfogliate”, vengono fatte rosolare a fuoco vivo in una padella larga e capiente con due cucchiai d’olio e un cucchiaio di zucchero. Poi vengono fatte sfumare con vino bianco o anche brandy (se sono fortunata) e infine si fa proseguire la cottura regolando verso la fine di sale, pepe nero e cannella. Le cipolle devono risultare morbide ma non sfatte.

La cannella si sposa con le cipolle che è una meraviglia. E il gusto appena dolce e avvolgente delle cipolle alla cannella, si sposa a meraviglia con il Taleggio, formaggio a crosta lavata ad acqua e sale e dunque particolarmente saporito.

Sotto la farcitura, per la prima parte della cottura, ho spennellato la pizza di semola con passata di pomodoro diluita in acqua e un filo d’olio, solo per tenerne umida la superficie, deve appena colorare.

Pizza di semola con cipolla caramellata e Taleggio
Write a review
Print
impasto per 2 pizze
  1. 300 g di farina di semola rimacinata di grano duro
  2. 170 g di acqua
  3. 8 g di lievito di birra fresco
  4. un cucchiaino colmo di sale
  5. olio extravergine d'oliva
farcitura
  1. 80 g di mozzarella fiordilatte
  2. 1 cucchiaio di passata di pomodoro
  3. 4 cipolle caramellate (preparate come spiegato sopra)
  4. fettine di Taleggio a piacere
Instructions
  1. Sciogliere nell'acqua il lievito di birra e addizionarlo alla farina in una ciotola capiente.
  2. Impastare fino a ottenere una massa omogenea, poi aggiungere un cucchiaio d'olio e il sale e impastare ancora fino a completo assorbimento.
  3. Deporre in una ciotola pulita, leggermente unta fino al raddoppio.
  4. Sgonfiare l'impasto e dividerlo in due panetti.
  5. Dopo una ventina di minuti, stendere i panetti con le mani fino a formare due pizze tonde, con il bordo leggermente più spesso. Far lievitare coperte da un panno umido per almeno mezz'ora.
  6. Scaldare il forno a 200°C.
  7. Aubito prima di infornare, spennellare le pizze con la passata di pomodoro diluita (deve solo colorare e tener umido il fondo leggermente) e farcirle con la mozzarella e un filo d'olio.
  8. Dopo 10 minuti, aggiungere la cipolla caramellata e far cuocere ancora 2 minuti circa. Per ultimo aggiungere il Taleggio, sulla pizza appena sfornata e bollente.
Ricette di Cultura http://www.ricettedicultura.com/
pizza-di-semola-taleggio